Lattoferrina: Cos’è e Funzioni

6 Dic 2021 | Prevenzione | 1 commento

La Lattoferrina oggi è di grande attualità per via del grande eco che lo studio delle università di Roma “Torvergata” e “La Sapienza” ha avuto dopo la pubblicazione dei primi risultati positivi relativi a pazienti affetti da Covid-19 asintomatici trattati con la Lattoferrina; il mercato ha risposto con un’importante diffusione di prodotti a base di Lattoferrina in compresse e capsule.

La Lattoferrina agisce solo dopo essere stata ingerita. Considerando che i preparati in compresse e capsule vanno incontro ad una degradazione nello stomaco, la quantità di Lattoferrina che viene assimilata è molto bassa.

L’Iperimmunal forte è un integratore in compresse da sciogliere in bocca, ed ha due grandi vantaggi.

Il primo è che le sostanze attive vanno subito in circolo (Massima Biodisponibilità). Inoltre essendo il cavo orale la porta principale d’ingresso di batteri e virus, la Lattoferrina ha modo di legarsi alla  Glicoproteina del Coronavirus, facendo sì che il virus non entri nelle cellule dei ricettori presenti sulla mucosa orale e anche quella polmonare, contrastando e contribuendo alla prevenzione del contagio.

N.B. le informazioni di cui sopra sono estratte da bibliografia scientifica. Con la nostra esperienza sulle forme farmaceutiche di assunzione e biodisponibilità abbiamo scelto di proporre sul mercato le compresse da sciogliere in bocca per i vantaggi e l’efficacia di questi nutrienti come descritto sopra.

4f89ba81 2726 42c6 9ff2 c28bc8ef6062
4

Scopri la nostra linea per le difese immunitarie con lattoferrina e non solo.

1 commento

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.