L’innovazione del Ferro Liposomiale!

6 Dic 2021 | Benessere, Salute | 0 commenti

SOMIAL FERRO ® è un integratore alimentare a base di Ferro Liposomiale
microincapsulato e Vitamina C Liposomiale, utile per colmare le carenze
alimentari o gli aumentati fabbisogni organici di questo micronutriente.
Cos’è un liposoma?
Un liposoma è una struttura vescicolare di forma sferica composta da
uno o più doppi strati di natura fosfolipidica. L’immagine illustra la composizione
di un semplice liposoma composto da un doppio strato fosfolipidico
monolamellare.

image


La formazione e la struttura dei liposomi è dovuta alla natura anfifila (con
regioni idrofile e idrofobe) dei fosfolipidi che lo compongono, le cui regioni
omologhe si legano in un mezzo acquoso, quindi è essenzialmente un
processo meccanico di idratazione dei fosfolipidi. Quando il composto
incapsulato è solubile in acqua, si posiziona all’interno della struttura
mentre nel caso di un composto idrofobo si posizionerebbe nella membrana
liposomiale.
La produzione dei liposomi avviene attraverso i seguenti processi:
1) Evaporazione in fase inversa
2) Ultrasuoni di fosfolipidi emulsionati
3) Microfluidificazione
I processi di produzione così come la scelta dei costituenti del liposoma
sono fattori molto rilevanti che determinano l’efficienza della microincapsulazione,
le caratteristiche della membrana nonché la struttura e le
dimensioni liposomiali. La sospensione ottenuta con tale procedimento
può essere liofilizzata per ottenere microcapsule in polvere.
Questo processo innovativo ha suscitato grande interesse grazie alla
possibilità di progettare liposomi “custom” con molteplici funzioni che
fungono da veicoli per i principi attivi. Lo scopo della modulazione dei
liposomi attraverso l’uso di fattori quali temperatura, pH, potenziale redox
o affinità per uno specifico recettore è ottimizzare l’efficacia e la specificità
degli attivi nel sito d’azione. I farmaci liposomiali godono di un’ottima
accettazione, essendo accettati per la produzione di prodotti antivirali,
antibiotici, enzimi, integratori alimentari e vaccini.

image 1


I VANTAGGI DEL SOMIAL FERRO ® SONO:
Contiene ferro liposomiale ad elevata biodisponibilità e assorbimento;
Effetti collaterali (ES) Non provoca fastidi gastrici o reflusso poiché
viene assorbito nel duodeno;
Contiene vitamina C Liposomiale, il più potente facilitatore dell’assorbimento
del ferro;
Il suo incapsulamento liposomiale e il suo alto contenuto di fibre prevengono
la comparsa della stitichezza;
Il suo pratico formato in polvere che può essere assunto direttamente
senza bisogno di acqua;
Non lascia un sapore metallico dopo il consumo, un problema molto
comune in altri integratori di ferro;
Un fantastico sapore di fragola lo rende più piacevole, soprattutto per i
bambini;
La sua ottima tollerabilità migliora notevolmente l’aderenza alla terapia.
I composti del ferro sono elementi che hanno una capacità di microincapsulazione
ottimale grazie alla loro natura idrofila che permette loro di
essere trattenuti nella parte interna del liposoma. La stabilità dei prodotti
con ferro microincapsulato è stata studiata in modo specifico e questi
studi hanno rivelato che se i componenti utilizzati nell’incapsulamento
sono solubili in acqua, la protezione dell’attivo dall’ossidazione non è ottimale.
Per questo motivo è stato effettuato un processo di microincapsulazione
utilizzando oli idrogenati che garantiscono un’efficace protezione
del bene.

image 2


ASSORBIMENTO E BIODISPONIBILITA’ DEI SOMIAL FERRO ®
Il composto pirofosfato ferrico contenuto in SOMIAL FERRO ® è incapsulato
in un liposoma con una struttura composta da un doppio strato
fosfolipidico ricco di lecitina. La tecnica della microincapsulazione del
ferro produce liposomi molto stabili con la capacità di resistere all’acidità
gastrica, che gli permette di raggiungere l’area intestinale nella sua interezza.
In questo modo si previene la comparsa di disturbi gastrici dovuti
all’azione pro-ossidante del ferro libero contenuto in altri sali di ferro convenzionali.
Una volta superata la barriera gastrica, SOMIAL FERRO ® raggiunge
l’intestino tenue dove viene completamente assorbito da un tipo specifico
di cellule epiteliali chiamate cellule M.
Queste cellule fanno parte del sistema immunitario e, come le cellule del
sistema sistemico, sono responsabile di avviare la risposta immunitaria
trasportando antigeni (lipidi o proteici in natura) dal lume intestinale alle
altre cellule immunitarie. L’assorbimento di SOMIAL FERRO ® dalle cellule
M è svolta da un meccanismo cellulare conservativo chiamato endocitosi.
Questo meccanismo permette di assorbire il contenuto del liposoma
senza alterarlo, per essere successivamente rilasciato al sistema linfatico.
Questo meccanismo differenziale di assorbimento del ferro liposomiale
lo porta direttamente al fegato, conferendogli un’elevata biodisponibilità.
Il ferro convenzionale ingerito con la dieta o altri sali di ferro non
liposomiali è molto meno efficiente ed è prodotto da meccanismi legati
agli enterociti. Per questo motivo i liposomi SOMIAL FERRO ® non producono
i tipici effetti collaterali causati dai trattamenti con altri integratori
di ferro, vengono assorbiti completamente e direttamente nell’intestino.
SOMIAL FERRO ® BIODISPONIBILITA’
Uno studio comparativo dell’assorbimento e della biodisponibilità del
ferro in SOMIAL FERRO ® è stato effettuato con altri sali di ferro contenuti
in altri prodotti commercializzati. Lo studio ha rivelato che sia l’assorbimento
che la biodisponibilità del pirofosfato ferrico contenuto in
SOMIAL FERRO ®sono notevolmente superiori a quelli presentati dagli
altri composti di ferro utilizzati nel confronto. L’assorbimento di SOMIAL
FERRO ® È risultato essere da 2 a 4 volte superiore rispetto ad altri sali
come pirofosfato ferrico libero, solfato ferroso o gluconato di ferro, il che
conferma la stabilità e l’efficacia del ferro liposomiale contenuto SOMIAL
FERRO ®.


VITAMINA C Liposomiale
Per migliorare la sua efficacia e compensare in modo ottimale le carenze
e carenze di ferro, SOMIAL FERRO ® contiene nella sua formula una
grande quantità di vitamina C, il più potente potenziatore dell’assorbimento
del ferro. La vitamina C ha la capacità di ridurre il ferro per evitare
che questo elemento reagisca con altri composti formando sali insolubili
il cui assorbimento da parte dell’organismo è nullo. Il notevole aumento
della biodisponibilità del ferro dovuto alla Vitamina C si mantiene anche in
presenza di inibitori come fitati, tannini o calcio, oltre a mantenere tale
condizione anche nel pH alcalino caratteristico dell’intestino dove il ferro
viene assorbito. La vitamina C contenuta in SOMIAL FERRO ® non solo
favorisce l’assorbimento del ferro liposomiale ma migliora anche l’assorbimento
del ferro ingerito con la dieta.

image 4

Scopri la nostra linea per le carenze di ferro.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.